Guida per l'utenteIM C2000/C2500/C3000/C3500/C4500/C5500/C6000 series

Programmazione del server LDAP

È possibile cercare le informazioni utente memorizzate nel server LDAP. Tali informazioni possono essere utilizzate per i seguenti scopi:

  • Quando si inviano file per e-mail dalla funzione Scanner o Fax, è possibile fare ricerche nella Rubrica salvata nel server e specificare l'indirizzo e-mail.

  • Effettuare l'accesso alla macchina usando le informazioni di autenticazione registrate nel server.

La procedura viene descritta utilizzando il tipo di schermata [Classico] di [Impostazioni] come esempio. Quando si utilizza il tipo di schermata [Standard], specificare le impostazioni nella schermata in basso.

  • [Impostazioni di sistema][Impostazioni per amministratore][Autenticazione/Carica][Autenticazione amministratore/Autenticazione utente/Autenticazione applicazione ]

I nomi delle voci delle impostazioni possono differire sulla schermata delle impostazioni per i tipi di schermata [Classico] e [Standard].

Elenco delle compatibilità del menu Impostazioni (impostazioni da Classico a Standard)

Nota

1Premere [Impostazioni] sulla schermata Home.

Illustrazione della schermata sul pannello di controllo

2Nella schermata delle impostazioni, premere [Funzioni macchina].

3Premere la scheda [Impostazioni di Sistema][Strumenti ammin.][Programma/Cambia/Elimina server LDAP] per visualizzare la schermata per la programmazione del server LDAP.

4Premere [Programma/Cambia].

Illustrazione della schermata sul pannello di controllo

5Premere [*Non programmato] e inserire le informazioni relative al server LDAP.

Illustrazione della schermata sul pannello di controllo
  • Nome: inserire un nome opzionale per il programma. Il nome serve a distinguere il server da un altro server LDAP.

  • Nome server: inserire il nome host o l'indirizzo IPv4 del server LDAP.

  • Base di ricerca: selezionare una cartella radice per avviare una ricerca. Gli indirizzi e-mail salvati in questa cartella sono i target di ricerca quando i file vengono inviati usando la funzione Scanner o Fax.

  • Numero porta: inserire il numero di porta utilizzato per la comunicazione con il server LDAP.

  • SSL: se questa opzione è impostata su [Attivo], il numero di porta si modifica in 636.

    Se l'opzione è impostata su [Disattivo], possono verificarsi dei problemi di sicurezza.

    Crittografia della comunicazione di rete

  • Autenticazione: selezionare il metodo di autenticazione in base alle impostazioni di autenticazione del server LDAP.

    • Autenticazione Kerberos: l'autenticazione viene eseguita sul server KDC. La password viene protetta tramite crittografia e viene poi inviata al server KDC.

    • Autenticazione Digest: l'autenticazione viene eseguita sul server LDAP. Questo metodo è disponibile solo per i server che supportano la versione 3.0 di LDAP. La password viene protetta tramite crittografia e viene poi inviata al server LDAP.

    • Autenticazione testo normale: la password viene inviata al server LDAP senza crittografia.

    • Disattivo: selezionare questa opzione quando l'autenticazione non è richiesta.

  • Nome utente, Password: inserire il nome utente e la password dell'account che ha richiesto la ricerca nel server LDAP (amministratore o rappresentante). Per una richiesta di ricerca con le informazioni di autenticazione utente, non inserire questi dati.

    • È possibile fare una ricerca all'interno della rubrica invece di inserire il nome utente e la password direttamente.

  • Nome realm: se si seleziona [Autenticazione Kerberos], selezionare il nome del realm.

    Programmare il realm in anticipo.

    Programmazione del realm

6Premere [Test connes.].

7Dopo aver verificato la connessione con il server LDAP, impostare le condizioni di ricerca o il nome tasto.

Illustrazione della schermata sul pannello di controllo
  • Condizioni di ricerca: inserire gli attributi come parole chiave per le condizioni di ricerca, [Nome], [Indirizzo e-mail], [Nr. fax], [Nome azienda] o [Nome reparto] usando un massimo di 64 caratteri. Verificare e specificare l'ambiente server da utilizzare. Poiché gli attributi vengono utilizzati per la ricerca nella rubrica del server LDAP, la ricerca viene disabilitata se gli attributi non vengono inseriti.

  • Opzioni di ricerca: specificare [Attributo] e [Visualizzazione tasti] in base al server in uso.

    • Attributo: inserire l'attributo per le condizioni di ricerca opzionali, secondo necessità. Per esempio, per fare una ricerca usando il numero di dipendente, registrare "N.dipendente" come attributo. Una volta memorizzate le opzioni di ricerca, registrare i nomi dei tasti.

    • Visualizza tasti: inserire il nome visualizzato della colonna in cui sono state immesse le opzioni di ricerca. Per esempio, se l'opzione di ricerca è il numero del dipendente, registrare "N.dipendente".

8Premere [OK].

9Al termine della procedura, premere [Home] (Illustrazione schermata pannello operativo).

Nota

  • Per modificare/eliminare il server LDAP memorizzato, aprire la scheda [Impostazioni di Sistema][Strumenti ammin.][Programma/Cambia/Elimina server LDAP], premere [Programma/Cambia] o [Elimina] e selezionare il nome del server LDAP.

  • La procedura viene descritta utilizzando il tipo di schermata [Classico] di [Impostazioni] come esempio. Quando si utilizza il tipo di schermata [Standard], specificare le impostazioni nella schermata in basso.

    • [Impostazioni di sistema][Impostazioni per amministratore][Autenticazione/Carica][Autenticazione amministratore/Autenticazione utente/Autenticazione applicazione ]

  • I nomi delle voci delle impostazioni possono differire sulla schermata delle impostazioni per i tipi di schermata [Classico] e [Standard].

  • Elenco delle compatibilità del menu Impostazioni (impostazioni da Classico a Standard)